Altare Maggiore Cipta - part. Icona 18 Maggio 2016RestauroL'abito del 1728I luoghiLa CriptaLa CriptaCinque x mille
news

Calendario degli incontri e degli appuntamenti della Quaresima 2021 per la Vicaria di Laterza ….

Pagine

Le Ultime News

05 Febbraio 2021

Diocesi di Castellaneta
Ufficio per la Pastorale della Famiglia

7 febbraio 2021
V domenica del tempo ordinario
43^ Giornata Nazionale per la Vita

MEDITIAMO E APRIAMO LO SGUARDO

Alcune persone si accostano a Gesù per parlargli della suocera di Pietro: come non vederci la preghiera fervorosa con cui siamo chiamati a far memoria dei nostri ammalati al Signore? Loro, con le loro angosce; la nostra società, con i suoi tormenti e le sue tribolazioni, qualunque ne sia la natura. Sono periferie che non possono essere lasciate deserte. Anche a noi è chiesto di non restare indifferenti e di saperci avvicinare alle persone prendendole per mano, come ha fatto Gesù: senza sostituirci, ma facendoci loro prossimo.
È significativo anche come la guarigione operata da Gesù - il primo miracolo, fatto in favore di una donna - non sia fine a se stessa: «La febbre la lasciò ed ella li serviva» (Mc 1,31). Colui che è venuto per servire e dare la sua vita comincia subito a coinvolgere altri in questa missione, che estende il regno di Dio. L'autentica liberazione culmina nel servizio, espressione non solo di gratitudine per la guarigione ottenuta, ma risposta con cui la persona risanata fiorisce in pienezza. Mai siamo tanto noi stessi come quando serviamo.

04 Febbraio 2021

Corso online di approfondimento in Pastorale Liturgica (febbraio-giugno 2021) per sacerdoti, parroci, diaconi, religiosi e religiose, accoliti, ministranti, responsabili delle celebrazioni liturgiche, organisti, direttori di cori e coristi, architetti di chiese, catechisti, laici dei gruppi liturgici parrocchiali (brochure allegata).
Il percorso formativo propone un itinerario che aiuti i partecipanti, attraverso le lezioni, il dialogo con i docenti e lo studio personale, a confrontarsi e riflettere sulle tematiche proposte, per elaborare un nuovo punto di vista ecclesiale sulla pastorale liturgica ….

03 Febbraio 2021

Il 21 dicembre 2020, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 4 febbraio Giornata Internazionale della Fratellanza Umana.
Papa Francesco celebrerà la suddetta Giornata, giovedì 4 febbraio 2021, in un evento virtuale organizzato dallo Sheikh Mohammed Bin Zayed ad Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti, con la partecipazione del Grande Imam di Al-Azhar, Ahmad Al-Tayyeb; il Segretario Generale delle Nazioni Unite, António Guterres, Sheikh Mohammed Bin Zayed e altre personalità.
Nella medesima occasione verrà assegnato il Zayed Award for Human Fraternity che si ispira al Documento per la Fratellanza umana firmato il 4 febbraio 2019 dal Santo e dal Grande Imam di Al-Azhar (Il Cairo), Ahmad Al-Tayyeb, nel corso del Viaggio Apostolico negli Emirati Arabi Uniti.
Nell'edizione di gennaio del Video del Papa “Al servizio della fraternità”, il Santo Padre ha ribadito l'importanza di concentrarsi su ciò che è essenziale al credo di tutte le fedi: adorare Dio ed amare il prossimo. "La fratellanza ci induce ad aprirci al Padre di tutti e a vedere nell'altro un fratello, una sorella, a condividere la vita, a sostenerci reciprocamente, ad amare, a conoscere", sottolinea nel video Papa Francesco.
Che cosa significa celebrare la Giornata Internazionale della Fratellanza Umana il 4 febbraio? Il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso ha predisposto un nuovo sito web che ne spiega nel dettaglio i punti chiave ….

03 Febbraio 2021

Diocesi di Castellaneta
Ufficio diocesano per la Pastorale della Famiglia

La proposta e la successiva istituzione di una Giornata annuale da dedicare alla difesa della vita, nacque dal consiglio permanente della CEI nel 1978 con la finalità di promuovere l’accoglienza della vita, in particolare della vita nascente.
A tal riguardo l'Ufficio diocesano di pastorale familiare, difesa e promozione della vita ha preparato una Veglia di preghiera per la Vita presieduta dal Vescovo Claudio il prossimo 6 febbraio alle ore 19.45 presso la chiesa di San Francesco da Paola in Massafra (locandina in allegato). Sarà possibile seguire la Veglia anche in diretta sul canale YouTube della Diocesi.

In allegato:
• Copia del testo della Veglia
• Messaggio preparato dai Vescovi dal titolo "Libertà e Vita"
• Preghiera diocesana per la Giornata della Vita
• Video di presentazione a cura dell’Ufficio Famiglia della Diocesi

Per rendere più fruibile e condivisibile il materiale l’Ufficio ha creato la pagina web GIORNATA PER LA VITA.
Di questa pagina web si segnala in particolarmente la sezione "W la Vita": storie di sostegno, accoglienza e amore per la vita nel nostro territorio diocesano.
Importante anche la sezione per le scuole: necessita annunciare il Vangelo della Vita tra i nostri alunni della Secondaria Superiore.

"Ogni essere umano possiede, fin dal concepimento, un potenziale di bene e di bello che aspetta di essere espresso e trasformato in atto concreto; un potenziale unico e irripetibile, non cedibile." (dal messaggio dei Vescovi "Libertà e Vita")

02 Febbraio 2021

L’incontro del corso in preparazione al matrimonio - previsto per Giovedì 4 Febbraio - si terrà alle ore 19.30 presso il salone parrocchiale di S. Croce.

01 Febbraio 2021

Esattamente 40 giorni dopo Natale, si celebra la festa liturgica della Presentazione al Tempio di Gesù, popolarmente detta “candelora” perché in questo giorno si benedicono le candele, simbolo di Cristo luce del mondo come viene chiamato il Bambino Gesù dal vecchio profeta Simeone: «I miei occhi han visto la tua salvezza, preparata da te davanti a tutti i popoli, luce per illuminare le genti e gloria del tuo popolo Israele».
Santa Messa al Santuario con Benedizione delle Candele alle ore 18.30 trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook del Santuario.

31 Gennaio 2021

L’amore stupisce l’amato
come un bimbo perso
nello sguardo della madre
mentre succhia il suo seno.
Così nei tuoi occhi, Signore,
ritroviamo l’incanto
della tua parola
che, come semente, libera
dai grovigli intricati
e conduce a ritrovar coraggio.

Sedotti dal tuo insegnamento, Signore, ....

30 Gennaio 2021

Comunione e Liberazione invita all’evento online

EDUCAZIONE, COMUNICAZIONE DI SÉ
Crescere e far crescere in tempo di pandemia

Julián Carrón
in dialogo con educatori, genitori e insegnanti

30 gennaio 2021 - ore 21.00
Diretta sul canale YouTube di Comunione e Liberazione

30 Gennaio 2021

Martedì 2 febbraio, festa della Presentazione di Gesù al tempio o della Candelora e XXV Giornata Mondiale della Vita Consacrata (in allegato: Lettera della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica indirizzata a tutti i consacrati e le consacrate del mondo in occasione del 25º anniversario della Giornata Mondiale della Vita Consacrata, istituita da Papa Giovanni Paolo II nel 1997) ….

28 Gennaio 2021

Diocesi di Castellaneta
Ufficio per la Pastorale della Famiglia

31 gennaio 2021
IV domenica del tempo ordinario

MEDITIAMO E APRIAMO LO SGUARDO

L'intero Vangelo di Marco è attraversato da una domanda sull'identità di Gesù: «Chi è costui?». La liturgia di questa domenica inizia a presentarcelo come «l'unico maestro di sapienza e il liberatore dalle potenze del male». Lasciandoci, a nostra volta, provocare da qualche interrogativo.
- «Erano stupiti del suo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità» (Mc 1,22). Quale atteggiamento matura in noi l'ascolto della Parola? Siamo davvero disposti a riconoscerle autorità e, quindi, a prendere le nostre decisioni a partire da quella Parola?
- Prima ancora: ce ne sentiamo i destinatari? «Che vuoi da noi, Gesù Nazareno?» (Mc 1,24).
- L’autorità della Parola di Gesù viene esercitata nei confronti di un indemoniato, simbolo di tutte le situazioni di schiavitù che mortificano l'uomo. Forse la nostra reazione non è molto diversa da quella di quest'invasato: "Che c'entri con me? Lasciami fare quello che voglio, non disturbare la mia coscienza". «La sua fama si diffuse subito dovunque, in tutta la regione della Galilea» (Mc 1,28). L'esperienza fatta da quanti erano nella sinagoga di Cafarnao mette in moto un impegno concreto di testimonianza nella «regione della Galilea», ossia in un territorio che era un po' il simbolo dei non credenti, dove le culture e le religioni si mescolavano. La Galilea non è forse una rappresentazione di quello che oggi è il nostro contesto? La differenza siamo chiamati a farla con la nostra testimonianza. Sappiamo uscire dalle nostre celebrazioni con la disponibilità gioiosa di chi annuncia in "parole e opere" quello che il Signore ci fa vivere e come, liberandoci dalle schiavitù, renda buona la vita?

28 Gennaio 2021

L’ACR invita tutti i bambini della Diocesi alla Festa della Pace
Domenica 31 gennaio 2021, ore 16.30
Special Guest: Pimpa Clown
Canale YouTube della Diocesi di Castellaneta ....

Abbonamento a Santuario Mater Domini Laterza RSS

Seguici su
Twitter Facebook Google 
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

* obbligatorio
 

Redazione
info@santuariomaterdominilaterza.it

Per informazioni e pubblicità
Mariano Cangiulli
Tel  039.83.10.35
Cell 333.6907999
mariano.cangiulli@gmail.com