news

Saluto del nuovo Presidente, Francesco Giannico

Laterza 01/01/2023 Santuario Mater Domini
 
Carissimi,
innanzitutto, vorrei rivolgere un caloroso saluto a sua Eccellenza Reverendissima Mons. Sabino Iannuzzi, al Rettore del Santuario Don Domenico Giacovelli, al Sig. Sindaco Prof. Franco Frigiola, alle autorità militari e a tutti i fedeli presenti.
Non vi nascondo la mia grande emozione essere qui, salire su questo pulpito.
È mio dovere ringraziare, per l’incarico conferitomi, Sua Eccellenza e Don Domenico.
Conferire un nuovo mandato non vuol dire rinnegare l’operato già fatto, ma rinnovare nella continuità, ed è per questo che esprimo la mia gratitudine verso chi mi ha preceduto insieme a tutti i Deputati dell’Amministrazione Mater Domini che collaborano. 
Mi auguro che il nuovo Direttivo sia degno dell’impegno profuso dal precedente agendo sempre con umiltà e lungimiranza degli obiettivi.
Spero di essere in grado di adempiere alle mansioni a me affidate ed in particolare a quelle espresse dall’art. 24 dello Statuto del Nostro Santuario Diocesano.
Non possiamo dimenticare che questi anni sono quelli che precederanno e prepareranno il Giubileo del 2027, terzo centenario del Patronato della Madonna sulla nostra Città.
Anche in vista di ciò, uno degli impegni che questa amministrazione, da me presieduta, porterà avanti sarà sicuramente quello di favorire e incentivare la presenza dei giovani nelle diverse attività del Santuario, infatti tra le modifiche apportate allo Statuto vi è quella di dare la possibilità ai ragazzi che hanno compiuto 16 anni di età di far parte dell’Amministrazione Mater Domini.
Inoltre, l’Amministrazione Mater Domini, avvalendosi dell’Associazione pro Santuario Mater Domini, promuoverà attività di utilità sociale e culturale tendenti alla valorizzazione, tutela e fruizione del patrimonio storico, artistico, culturale, religioso e civile laertino.
Un po’ di esperienza non mi manca! Sono entrato a far parte del Direttivo prima come Vice Segretario, poi come Vice Presidente, prestando la mia collaborazione ai Presidenti Giovanni D’Aprile e Lillo Bozza, ricoprendo, anche, la carica di Presidente dell’Associazione pro Santuario.
Ho sempre cercato di svolgere al meglio, nel limite delle mie possibilità e del tempo disponibile gli incarichi e le attività da svolgere all’interno del Santuario, dall’assidua presenza nelle Assemblee, alla concreta organizzazione delle feste patronali.
La mia famiglia e quella di moglie Anna Maria hanno da sempre frequentato il Santuario, partecipando attivamente, con spirito di fede e generosità a qualsiasi attività educativa, culturale e religiosa.
Il nonno Vito ha rivestito la carica di Presidente dal 1973 al 1980, la nonna Antonietta è sempre stata una benefattrice del Santuario, ricordo da bambino quando tutte le mattine intorno alle 4.00, con altre pie donne, si recava a piedi al Santuario per la recita del Santo Rosario e l’ascolto della Santa Messa, oltre a dare il suo contributo per qualsiasi tipo di attività.
Come potete capire mi sento doppiamente responsabile nel rivestire questa carica perché, in un ceto qual modo, sono stato chiamato a dare continuità all’operato che la mia famiglia ha sempre dato, e spero di essere alla loro altezza.
Eccellenza Reverendissima, mi fa piacere concludere questo mio breve intervento citando un passo del Vangelo di Luca:
“Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto, perché non ci sia un altro invitato più ragguardevole di te e colui che ha invitato te e lui venga a dirti: Cedigli il posto! Allora dovrai con vergogna occupare l'ultimo posto.
Invece quando sei invitato, va' a metterti all'ultimo posto, perché venendo colui che ti ha invitato ti dica: Amico, passa più avanti. Allora ne avrai onore davanti a tutti i commensali.”
 
Oggi io mi sento come l’ospite che è stato invitato, e con umiltà mi siedo al primo posto.
 
Nel ringrazirVi auguro a tutti Voi un Anno sereno e pieno di soddisfazioni
e a noi tutti, componenti dell’Amministrazione, auguro buon lavoro.

Seguici su
Twitter Facebook Google 
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

* obbligatorio
 

Redazione
info@santuariomaterdominilaterza.it

Per informazioni e pubblicità
Mariano Cangiulli
Tel  039.83.10.35
Cell 333.6907999
mariano.cangiulli@gmail.com