news

Preghiera in famiglia - V Domenica del Tempo Ordinario

Diocesi di Castellaneta
Ufficio per la Pastorale della Famiglia
 
7 febbraio 2021
V domenica del tempo ordinario
43^ Giornata Nazionale per la Vita 
 
MEDITIAMO E APRIAMO LO SGUARDO 
 
Alcune persone si accostano a Gesù per parlargli della suocera di Pietro: come non vederci la preghiera fervorosa con cui siamo chiamati a far memoria dei nostri ammalati al Signore? Loro, con le loro angosce; la nostra società, con i suoi tormenti e le sue tribolazioni, qualunque ne sia la natura. Sono periferie che non possono essere lasciate deserte. Anche a noi è chiesto di non restare indifferenti e di saperci avvicinare alle persone prendendole per mano, come ha fatto Gesù: senza sostituirci, ma facendoci loro prossimo.
È significativo anche come la guarigione operata da Gesù - il primo miracolo, fatto in favore di una donna - non sia fine a se stessa: «La febbre la lasciò ed ella li serviva» (Mc 1,31). Colui che è venuto per servire e dare la sua vita comincia subito a coinvolgere altri in questa missione, che estende il regno di Dio. L'autentica liberazione culmina nel servizio, espressione non solo di gratitudine per la guarigione ottenuta, ma risposta con cui la persona risanata fiorisce in pienezza. Mai siamo tanto noi stessi come quando serviamo.
 
 

Seguici su
Twitter Facebook Google 
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

* obbligatorio
 

Redazione
info@santuariomaterdominilaterza.it

Per informazioni e pubblicità
Mariano Cangiulli
Tel  039.83.10.35
Cell 333.6907999
mariano.cangiulli@gmail.com