news

Messaggio augurale di don Peppino Favale - Amministratore diocesano

Castellaneta, 20 dicembre 2013
 
Carissimi Confratelli,
Carissimi fratelli e sorelle,
 
leggendo in questi giorni l'Esortazione apostolica Evangelii gaudium di Papa Francesco, una frase - folgorante - mi ha aperto uno spiraglio per comprendere in una luce nuova il mistero del Natale. Parlando delle nuove relazioni generate dalla venuta nella nostra carne mortale di Gesù Cristo, il Papa così si esprime: "Il Figlio di Dio, nella sua incarnazione, ci ha invitato alla rivoluzione della tenerezza" (88). Sì, è proprio bello pensare che quel Bambino deposto nella mangiatoia e vegliato da Maria e Giuseppe è l'iniziatore di una rivoluzione straordinaria e unica nella storia, combattuta non con armi e violenza ma con il fuoco vivo dell'amore, che nonostante i duemila anni trascorsi dall'evento è sempre divampante. Egli è la bontà di Dio apparsa per essere fonte di salvezza per tutti gli uomini (cf Tt 3,4-5) ed è da Lui che vogliamo imparare l'amabilità e la tenerezza, atteggiamenti che danno alla convivenza umana quel tocco di freschezza e di gioia, tanto necessarie nel grigiore che spesso accompagna le nostre giornate. Anche in questo Natale mettiamoci alla scuola del Bambino di Betlemme e lasciamoci conquistare anche noi dalla luce vera che sgorga da Lui e che vuole illuminare ogni uomo (cf Gv 1,9]; accogliamolo per poter diventare veri figli di Dio (cf Gv 1,12) e operatori di pace (cf Mt 5,9).

È questo l'augurio con cui desidero raggiungervi ed è questa la preghiera che insieme con voi elevo al Signore per la Diocesi - chiamata ad essere sempre più nella sua storia quotidiana casa della tenerezza - in questo tempo di fervente attesa del nuovo Vescovo. Facendomi eco della parola profetica: "Coraggio, non temete! Ecco il vostro Dio, (...) egli viene a salvarvi" (ls 35, 4), auguro che la tenerezza di Dio donataci dal Bambino Gesù tenga accesa la speranza soprattutto in quei cuori dove c'è sofferenza e smarrimento, disagio e paura.

Buon Natale e buon 2014 a tutti!

 

don Peppino

Seguici su
Twitter Facebook Google 
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

* obbligatorio
 

Redazione
info@santuariomaterdominilaterza.it

Per informazioni e pubblicità
Mariano Cangiulli
Tel  039.83.10.35
Cell 333.6907999
mariano.cangiulli@gmail.com